Fondazione De Benedetti Cherasco 1547 Onlus

Logo Fondazione

Chi siamo

Altre aree

Fondazione De Benedetti - Cherasco 1547

La Fondazione De Benedetti - Cherasco 1547 (ONLUS) nasce nel 2002 in ricordo dell'Ing. Gian Giacomo De Benedetti e del suo amore per la città di Cherasco, che egli si adoperò a far conoscere in Italia ed all'estero.

 

Dietro questo amore c'era la riconoscenza verso una città che, sin dal lontano 1547, ha accolto nelle sue mura molte famiglie ebraiche, tra cui la stessa famiglia De Benedetti.

 

La città di Cherasco, inoltre, è stata teatro di un altro importante evento nella storia degli ebrei piemontesi: è qui, infatti, che il 28 Aprile 1796 venne firmato l'armistizio tra la Francia rivoluzionaria ed il Regno di Sardegna, che introducendo in città i valori della Rivoluzione Francese permise l'emancipazione degli ebrei cheraschesi.

 

La fondazione De Benedetti vuole quindi mantenere un legame culturale con la Francia in ricordo di quell'importante evento della storia Napoleonica.

 

Un altro obiettivo di primaria importanza è il restauro e la salvaguardia dei luoghi della presenza ebraica in città e lo sviluppo delle relazioni con lo Stato d'Israele, iniziato col gemellaggio tra le città di Cherasco e Qiryat Gat.

Fondazione De Benedetti - Cherasco 1547

La Fondazione De Benedetti - Cherasco 1547 (ONLUS) nasce nel 2002 in ricordo dell'Ing. Gian Giacomo De Benedetti e del suo amore per la città di Cherasco, che egli si adoperò a far conoscere in Italia ed all'estero.

 

Dietro questo amore c'era la riconoscenza verso una città che, sin dal lontano 1547, ha accolto nelle sue mura molte famiglie ebraiche, tra cui la stessa famiglia De Benedetti.

 

La città di Cherasco, inoltre, è stata teatro di un altro importante evento nella storia degli ebrei piemontesi: è qui, infatti, che il 28 Aprile 1796 venne firmato l'armistizio tra la Francia rivoluzionaria ed il Regno di Sardegna, che introducendo in città i valori della Rivoluzione Francese permise l'emancipazione degli ebrei cheraschesi.

 

La fondazione De Benedetti vuole quindi mantenere un legame culturale con la Francia in ricordo di quell'importante evento della storia Napoleonica.

 

Un altro obiettivo di primaria importanza è il restauro e la salvaguardia dei luoghi della presenza ebraica in città e lo sviluppo delle relazioni con lo Stato d'Israele, iniziato col gemellaggio tra le città di Cherasco e Qiryat Gat.

Approfondimenti sezione

Fondazione De Benedetti Cherasco 1547 Onlus - P.Iva 97627090018 - Powered by Alexmedia © 2009